O Veccio me son rotto de spetar i risultai!!!!! ma……

Ragazzi vi faccio un paio di domandine semplici semplici:

Perchè i professori non vogliono che ci iscriviamo agli appelli se li saltiamo???

Tenendo conto che alcuni dei nostri P.M. danno i risultati degli esami addirittura il giorno stesso del 2° appello?

IO chiedo come fa uno allora a disiscriversi o a prepararsi che nn ha il tempo minimo necessario per farlo???

Che professori fanno così????

Ciao a tutti un bacio incoraggiante…. w i pimp!!!

Annunci

Economia facoltà perfetta??

Ciao ragazzi,

sono il solito rappresentante rompiscatole che va a cercarsi rogne!!!!

Chiedo a voi tutti studenti di economia se nostra facoltà sia priva di problemi!!! Dato che a noi rappresentanti giungono di rado lamentele e recriminazioni, sono portato a pensare che noi rappresentanti a economia serviamo a poco!

Ditemi che non è così!

Siamo sempre pronti a batterci per voi, a dare e a ricevere consigli!

In bocca al lupo per questo nuovo anno!

Cesare!

Esami tutto bene?

Ciao ragazzi/e,

dato che frequento solamente i miei esami….. volevo sapere come stanno andando, se ci sono lamentele o recriminazioni vi prego di contattarmi.

So di poter contare sulla vostra collaborazione un bacione e un saluto.

Cesare Rapp.

ma è possibile…

Quando si cambia, lo si fà per migliorare di solito. non è sempre il caso della nostra università. Da tempo ci dobbiamo iscrivere circa 6 giorni prima dell’appello. Questo lasso di tempo avrebbe dovuto pemettere una gestione migliore degli appelli. Uno o due giorni prima con un file caricato dal Prof. si sarebbe dovuto conoscere la scaletta degli interrogati (se esame orale). E invece no, noi ci si deve iscrivere una settimana prima e ne guadagnamo cosa? nulla. anzi in molti casi si usa l’elenco alfabetico, così Zanetti che si era iscritto per primo finisce penultimo.

Almeno, dico almeno, la mattina appena si inizia si deve fare l’appello nominale e organizzare a gruppi le interrogazioni (mattina, pomeriggio e giorno dopo). E invece, soprattutto a lettere, anarchia totale. Visto che il Profe deve comunque star li, chi se ne frega, che aspettino tutti il loro turno. Chi viene da lontano e magari si è preso mezza giornata  di ferie,  si attacchi.
E la responsabilità è anche nostra. noi studenti ci calmiamo quando alla fine l’esame è fatto, magari un bel 30 che fa dimenticare tutto.

Ragazzi svegliamoci. scrivete e fatevi sentire sul blog

Damiano Fermo