RINVIATA

Annunci

Aumentano i contributi universitari, ma…

Proposta di aumento per finanziamento investimenti e servizi:

– AUMENTO DEL 15% dal 2008 al gruppo A (LETTERE/LINGUE/SCI.FOR./ECONOMIA/GIURISPRUDENZA)

– MINIMO DI 200 € PER TUTTI (esclusi gli studenti borsisti)

– AUMENTO CONTRIBUTI A SCIENZE INFERM. PER RAGGIUNGERE I LIVELLI DI MEDICINA

Richieste Consiglio degli Studenti

– ELIMINAZIONE DEL MINIMO OBBLIGATORIO, O RIDUZIONE A 100€

– MANTENIMENTO CONTROBUZIONE SCIENZE INF. NEL GRUPPO A

– DISTRIBUZIONE DELL’AUMENTO 15% IN 3 ANNI.

Risposta Ateneo (dopo protesta sui giornali e dimostrazione)

– Rinvio proposta iniziale agli uffici competenti (Commissione diritto allo studio)

– Modificazione proposta con richieste del Consiglio degli studenti

– aumento rappresentanza studentesca nella stessa Commissione (da 1 a 2 su 6)

Morale:

– alle spese universitarie è necessario contribuire tutti, non ci piove…

– Tutto stà nel giustificarle e distribuirle equamente .

– Il dialogo con le istituzioni e il protesta degli studenti in Università e sui giornali ha dato un risultato

– Ora dobbiamo batterci per la qualità dell’insegnamento, troppe volte scadente.

De André al Teatro nuovo

Rimangono alcuni posti disponibili per stasera…

Chi intende rischiare di entrare venga per le 8 al Teatro Nuovo

La locandina è QUI SOTTO
faber

Film Festival Schermi d’amore 2008 a Verona – iLove YouToo

Conferenza + Proiezione: iLove YouToo

GIOVEDI’ 17 APRILE 2008
Dalle ore 17.30 – SALA FARINATI – BIBLIOTECA CIVICA
I LOVE YOU TOO

Una nuova sezione curata da Paolo Quagini e Federico Pistono e dedicata alle nuove tecnologie di produzione e distribuzione dell’audiovisivo ai tempi di Internet e YouTube: dal rivoluzionario mélo di nuova concezione Four Eyed Monster alla nascita della web television.
Conferenza + Discussione + Proiezione film completo (70 minuti)

Nell’era di internet e degli home video un nuovo modo di intendere cinema e distribuzione sta emergendo. La generazione YouTube non è solo formata da brevi video amatoriali ma anche da interi film di alto livello artistico. E’ il caso di “Four Eyed Monsters” – Mostri dai quattro occhi (2005), un melò di nuova concezione, la storia d’amore di Arin e Susan si basa sulla vera esperienza di vita che hanno provato. Arin è troppo timido per proporsi a Susan, i due quindi comunicando unicamente attraverso espressioni artistiche: lettere, bigliettini, quadri, film, fino ad innamorarsi profondamente. Una storia coinvolgente e artisticamente molto elevata per essere un prodotto del tutto amatoriale, realizzato con mezzi di fortuna e tecniche sperimentali. La vera rivoluzione Four Eyed Monster è però la distribuzione: Arin a Susan hanno rilasciato il film gratuitamente tramite internet, poi attraverso donazioni e vendita di DVD autoprodotti sono riusciti a rientrare nei costi di produzione. Dopo aver ricevuto successo interazionale il film è stato multipremiato in tutto il mondo e ha poggiato le basi per una rivoluzione nel campo del cinema indipendente.

iLove YouToo è una finestra verso queste nuove concezioni artistiche nell’era di internet, offrendo un’analisi sul futuro del cinema e il rapporto che avremo con la tecnologia.

Questo era il comunicato ufficiale, vi aspetto alla biblioteca civica dalle 17:30 in poi (la proiezione sarà per le 18:30) per una bella serata di cinema, arte e discussione. ^_^